facebook twitter linkedin viadeo
Italiano flagArabo flagInglese flagFrancese flagTedesco flagPortoghese flagRusso flagSpagnolo flag

Categorie

Banner

Articoli recenti

Commenti recenti

Banner

VI REGALIAMO UNA PEPSI SE CLICCATE MI PIACE SU FACEBOOK!

Autore: Antonio Cotardo - Editoriali, I miei articoli, Piani Marketing internazionali nel Mondo, Primo piano - del: 16 agosto 2013

Pepis-Like-MachineE magari se condividete in bacheca anche una birra!

Francamente questo ancora non lo avevo letto, ma come dire, si impara sempre, pensate un po’: visto che avere tanti “Mi Piace” su Facebook è l’obiettivo di molti, non fa eccezione nemmeno la Pepsi, che ha creato a questo scopo un apposito distributore automatico, che è in grado di regalare una lattina a chi clicca “Mi Piace” sul profilo della multinazionale. Il distributore riconosce anche la posizione dello smartphone da cui viene dato il “Like”, giusto per essere sicuri che sia effettivamente uno nelle sue vicinanze. In alternativa, si può usare un’interfaccia touch screen sul distributore stesso per collegarsi a Facebook.Secondo gli ideatori, l’idea è un’evoluzione del campione di prova gratuito, con in più un feedback immediato da parte del cliente. Gli esperti di marketing però bocciano questa motivazione, dato che se l’obiettivo è veramente quello di avere un feedback dai clienti che dicano se il campione gli è piaciuto o no, non ha senso costringerli a dare preventivamente un “Mi Piace” per poter provare il campione di prodotto. E voi cosa ne pensate??? Tranquilli non dovete mettere mi piace!

Il marketing a portata di mouse! :) :) :)

Segnala questo articolo ad un amico Segnala questo articolo ad un amico - Commenta »

KALOS, L’ARCHEODROMO DEL SALENTO!

Autore: Antonio Cotardo - I miei articoli, Marketing territoriale, Primo piano - del: 11 agosto 2013

le-notti-del-mitoLa cultura a due passi da casa!

Ogni tanto quando mi capita di avere un po’ di tempo libero, mi piace inoltrarmi nei meandri di questo meraviglioso Salento, per scoprire posti nuovi rimasti sconosciuti fin ad oggi al mio occhio esigente e per condividerlo con voi amati lettori. Oggi faremo tappa a Caprarica di Lecce, per visitare virtualmente l’archeodromo più grande del Salento. Vi siete mai chiesti come si svolgeva prima la vita quando mancavano l’acqua, la luce e la comunicazione veloce di oggi?? Kalos racconta tutto questo e moltissimo altro all’interno di una ricostruzione rigorosa e strabiliante del passato! Infatti qui sono stati ricostruiti fedelmente luoghi e oggetti caratteristici dei popoli che hanno vissuto nel Salento, in un contesto storico che viaggia dalla preistoria al Medioevo. Non posso descrivervi a pieno le mie emozioni perché sono tantissime, vi invito però a fare un salto in questo posto meraviglioso, e vi segnale un evento che avrà luogo nei prossimi giorni: LA NOTTE DEL MITO, VIAGGIO NEL TEMPO DEI MESSAPI. Si svolgerà nei giorni 16-17-18 agosto 2013, ideato dal Dott. Alessandro Quarta, un brillante archeologo salentino che ha ricostruito fedelmente i rituali, la quotidianità, la gastronomia, i misteri dell’antico popolo messapico, tutto questo nell’elegantissimo scenario notturno del parco Kalos, il più grande museo a cielo aperto d’Italia, con attori e attrici che mostreranno dal vivo come si viveva un tempo.

Siete pronti a fare un salto nel passato??????

Arrivarci è semplicissimo dalla superstrada Maglie-Lecce prendere l’uscita per Galugnano e poi seguire le indicazioni per il Parco situato sulla serra di Galugnano a Caprarica.

Il marketing a portata di mouse! :) ;) ;)

 

 

Segnala questo articolo ad un amico Segnala questo articolo ad un amico - Commenta »

LA META TURISTICA PIU’ PERICOLOSA AL MONDO???

Autore: Antonio Cotardo - Editoriali, I miei articoli, Piani Marketing internazionali nel Mondo, Primo piano - del: 10 agosto 2013

images (6)Scoprilo sul mio blog! www.dedonno.net!

Se siete in cerca ( come sempre!) di forti emozioni e non soffrite per nulla di vertigini, sicuramente una meta da non perdere è il camminamento di Chan Kong, sul monte Haushan in Cina, nella Provincia del Shaanxi. Costruito oltre 700 anni fa da eremiti alla ricerca di mitici immortali che le leggende raccontavano vivessero su queste montagne, il percorso è largo intorno ai trenta centimetri ed è affacciato su strapiombi di centinaia e centinaia di metri. Oggi ovviamente il percorso viene fatto obbligatoriamente con delle corde di sicurezza, ma il pensiero va a chi ha costruito la strada e a chi la usava fino a poche decine di anni fa, che non aveva altre sicurezze se non il proprio equilibrio. Siete pronti a provare il brivido della paura mista ad adrenalina???????

Il marketing a portata di mouse! :) :) :)

Segnala questo articolo ad un amico Segnala questo articolo ad un amico - Commenta »

PACKAGING GENIALE: OROLOGIO SUBAQUEO VENDUTO IN UN SACCHETTO PIENO D’ACQUA!

Autore: Antonio Cotardo - Editoriali, I miei articoli, Piani Marketing internazionali nel Mondo, Primo piano - del: 8 agosto 2013

images (5)Che ore sono????

La geniale idea della Festina, una nota marca di orologi, per “impacchettare” un orologio resistente all’acqua da lei prodotto non è passata di certo inosservata: infatti, l’orologio è stato confezionato in un sacchetto pieno d’acqua. Sembrerebbe infatti un sacchettino di quelli dove si vedono i pesci rossi alle fiere, ma contiene invece l’orologio, il Festina Profundo. L’idea della confezione, sviluppata dall’agenzia tedesca Scholz & Friends ha ricevuto grandissimi apprezzamenti da parte del mondo dei designer e del marketing: e in effetti più di tante pubblicità,  proclami o schede tecniche, l’orologio immerso nell’acqua rende l’idea della sua impermeabilità.  Senza contare poi che si tratta di uno spettacolo decisamente insolito che attira sicuramente l’attenzione.

Il marketing a portata di mouse! :) :) :)

Segnala questo articolo ad un amico Segnala questo articolo ad un amico - 1 commento »



Categorie

Banner

Articoli recenti

Commenti recenti

Banner